info@ovadeseanalisi.it

Chiamaci: 0143 81300

Fattori di Crescita: trattamento con infiltrazioni di plasma autologo ricco in piastrine (PRP)

Home > News
Fattori di Crescita: trattamento con infiltrazioni di plasma autologo ricco in piastrine (PRP)

L'uso dei fattori di crescita è una terapia innovativa che apre nuove prospettive di guarigione per migliaia di persone che soffrono di problemi ortopedici, fisiatrici e reumatologici.

Si tratta di un trattamento con infiltrazioni di plasma autologo ricco in piastrine (PRP): naturale, senza controindicazioni e dai risultati sorprendenti.


A cosa serve?

L’infiltrazione con i fattori di crescita piastrinici attiva e accelera i processi di riparazione del tessuto connettivale e dell’apparato locomotore.
 

Come avviene il trattamento?

  • Il paziente viene sottoposto ad un prelievo di sangue venoso;

  • Il sangue, mediante apposita apparecchiatura, viene separato nei suoi costituenti;

  • Il plasma e le piastrine che contengono i fattori di crescita vengono isolati e concentrati;

  • Il preparato viene infiltrato localmente nella zona da trattare.

 

Quali patologie è possibile trattare con i fattori di crescita?

Le patologie che possono essere trattate con i fattori di crescita sono:

  • Artrosi e altre lesioni della cartilagine (osteocondriti, ecc);

  • Pseudoartrosi, ritardo di consolidamento osseo;

  • Tendiniti (acute e croniche);

  • Tendinopatie (acute e croniche);

  • Meniscopatie

  • Lesioni e traumi muscolari (strappi, stiramenti, ecc);

  • Lesioni traumatiche di legamenti;

  • Interventi di artroplastica.


Fattori di Crescita: quali i benefici associati a questa metodica?

La terapia con plasma ricco di piastrine comporta diversi vantaggi:

  • Si tratta di una terapia biologica, quindi, priva dei potenziali effetti indesiderati dei farmaci;

  • L’unica terapia in grado di interagire con i meccanismi alla base della patologia da
    trattare, facilitandone la completa guarigione;

  • È complementare alla fisioterapia e ad altre terapie farmacologiche.

 

Informazioni per il paziente:

Prima di iniziare il trattamento con fattori di crescita si effettuano specifici esami di laboratorio. Generalmente, si effettuano 3 applicazioni, 1 ogni 2 settimane (durata della terapia 4 settimane).

Il giorno del trattamento con fattori di crescita bisogna rispettare un digiuno di almeno 3/4 ore. È opportuno non assumere alcun tipo di antinfiammatorio nei giorni antecedenti il trattamento.